CartaSi conto bloccato?

13

Hai ricevuto  un messaggio con oggetto CartaSi conto bloccato per un periodo di 180 giorni?
Se ti stai chiedendo perchè ti è arrivato visto che non sei clienti di CartaSi devi sapere che si tratta di un tentativo di phishing. Truffa informatica che prevede l’invio di e-mail, nella speranza che qualcuno  abbocchi all’amo, per recuperare in modo fraudolento dati finanziari. Come i dati di accesso del conto corrente, dati della carta di credito, e carta prepagata.
Se invece sei cliente di Cartasi devi sapere che non è CartaSi che ti ha inviato il messaggio. Cestinalo, non rispondere, e non inviare nessun tipo di dato. Nella e-mail si legge il seguente testo, con un link che rimanda ad un sito:

Gentile Cliente,
CartaSi comunicazione urgente il vostro Conto e stato bloccato per un periodo di 180 giorni a
causa attività irregolari, per procedere all’attivazione del conto confermare la propria identità
entro le 48 ore ,tutti clienti CartaSi sono pregati di controllare il vostro Online-Banking
link:*****gtwpages/common/index.jsp?id=ssFNOWajuU

I migliori saluti,
Servizio Clienti CartaSi

Questa e-mail è stata inviata all’indirizzo di posta elettronica da te indicato al momento dell’iscrizione al sito CartaSi.

Per favore, non rispondere a questa mail: per eventuali comunicazioni accedi alla tua area riservata del Sito Internet di CartaSi.
Grazie per la collaborazione.

Oppure questo:

Gentile Cliente,

Completare il Modulo allegato per effettuare l’aggiornamento dei … con un link che rimanda a dun sito, anche questo è phishing.

Bisogna sempre far attenzione a quello che arriva all’indirizzo di posta elettronica.

Spam e phishing sono molto pericolosi e si deve a fare attenzione se all’interno della e-mail ci sono degli allegati, che non vanno assolutamente aperti. Perché potrebbero contenere virus, malwere capace di infettare il computer. Oppure se sono presenti dei link che rimandano a un sito internet,non si deve cliccare . Se per caso aprite la pagina non inserite nel modulo che appare, i dati personali quelli delle carte di credito, carte prepagate, dati di accesso del conto corrente online.
Quasi tutti gli operatori finanziari sono colpiti dal phishing, con il phishing si cerca di recuperare dati delle carte di pagamento e dei conti correnti in modo fraudolento. Spesso si casca nell’inganno perché questi messaggi riportano il logo di qualche operatore finanziario. Come ad esempio l’immagine in basso riguarda CartaSi.

truffa cartasi

Nel messaggio si legge che si devono aggiornare le credenziali per il servizio anti-frode 3D Secure, perché scaduti. Ovviamente Cartasi non c’entra nulla ,e se si clicca sul link si apre una pagina uguale a quella del sito CartaSi, ma non si tratta del sito originale. Spesso chi riceve questo tipo di messaggio non è nemmeno cliente di Cartasi, e cestina il messaggio. Ma può capitare che chi riceve il messaggio sia un cliente CartaSi e inavvertitamente clicchi sul link. Di solito gli operatori finanziari non inviano questo tipo di e-mail, poi spesso si tratta di messaggi sgrammaticati perché tradotti con qualche programma, magari con Google Translate.

SHARE